Il nostro sito web utilizza cookie.

Cosa fare a Reykjavík

Negli ultimi anni, l'Islanda è diventata una destinazione sempre più alla moda per i viaggiatori globali. Questo paese enigmatico, con la sua popolazione di solo 334.000 persone, offre molto ai visitatori. La bellezza incontaminata dell'Islanda fa sentire i visitatori come se fossero entrati in un altro mondo. E la capitale Reykjavik è la base perfetta per esplorare ciò che il paese ha da offrire. Da Reykjavik, i tour esplorano il paesaggio islandese, formato dalle pressioni contrastanti dell'attività vulcanica e del ghiaccio artico. Splendide cascate, geyser, ghiacciai e vulcani attendono tutti i viaggiatori in Islanda. Per non parlare della fauna selvatica che si può incontrare, tra cui maestose balene migratrici. C'è molto da vedere e da fare anche all'interno della città stessa. Mentre Reykjavik è troppo piccolo per offrire l'esperienza della grande città di New York o Londra, le sue dimensioni modeste lo rendono molto percorribile. Attrazioni come la drammatica chiesa Hallgrimskirkja che incombe sulla città e la Imagine Peace Tower, un tributo a John Lennon, conferiscono a Reykjavik un fascino bizzarro che lo rende diverso da qualsiasi altra città sulla terra. Come capitale della nazione, Reykjavik è anche la sede dei più importanti musei islandesi. La National Gallery comprende opere di Picasso e Munch e di artisti islandesi. Il Museo della città di Reykjavik offre una ricostruzione del modo in cui la città era. E il Northern Lights Center ti darà una comprensione più profonda di questo fenomeno ossessionante che puoi testimoniare di persona fuori dalla città. In breve, Reykjavik è una città unica che vale sicuramente la pena di vedere per te.