Il nostro sito web utilizza cookie.

Opera Garnier

L'Opera Garnier risale ai primi anni del XIX secolo ed è uno degli edifici più opulenti della capitale. In termini di teatri d'opera, questo è certamente uno dei più famosi al mondo, e fu ordinato ad essere costruito nientemeno che lo stesso Napoleone III. Costruito da Charles Garnier, lo stile architettonico è Beaux, con enormi lampadari, scale in marmo e decorazioni ad ogni angolo. Visitare l'Opera Garnier è un must, che tu sia un fan dell'opera o meno. Le dimensioni e la bellezza di questo edificio sono assolutamente da non perdere.
Opera Garnier è un teatro dell'opera del 1979, costruito nel 1861, progettato per essere uno dei più ricchi del mondo e per intrattenere le masse con spettacoli di opera. Il puro design e le dimensioni dell'edificio sono qualcosa che non puoi perderti durante il tuo soggiorno a Parigi. Con diverse camere e viste da vedere, tra cui la Grand Staircase, il Grand Foyer, il Lampadario e le Rotonde, c'è molto da vedere, e l'Opera Garnier può facilmente riempire due ore di una giornata di visite turistiche. Situato centralmente all'interno della città, i visitatori possono andare in un altro posto dopo di qui, che apre Parigi e ti permette di vedere di più nel tuo tempo limitato.
I visitatori dell'Opera Garnier dovrebbero prepararsi a far saltare le loro menti dal momento in cui vedono l'edificio dall'esterno. Progettato in classico stile Beaux, l'architettura è opulenta e il tema continua all'interno dell'edificio. Con un lampadario che pesa un enorme sette tonnellate, fatto di bronzo e cristallo, questa è una delle parti assolutamente da vedere della stanza. Tuttavia, la Grand Staircase è anche un punto culminante, fatto di marmo italiano in bianco scintillante. Mentre entrate nel Grand Foyer, vedrete affreschi e mosaici ispirati alla musica e alle arti, e il palcoscenico reale è enorme e molto impressionante. Ogni singola parte di questo edificio è progettata per impressionare e non fallisce. C'è una storia piuttosto leggendaria allegata all'Opera Garnier, che i fan di Phantom of the Opera non dovrebbero assolutamente perdere - scritta da Gaston Leroux nel 1910, l'opera è stata ispirata da eventi che si stavano svolgendo nella vita reale. La leggenda narra che un vero scheletro di una ballerina fu trovato nell'Opera Garnier stessa! Naturalmente, altri edifici in tutto il mondo si sono ispirati a questo opulento edificio, incluso il Thomas Jefferson's Building nella capitale americana. Per quanto riguarda le aree da non perdere, assicurati di fissare per un po 'la Grand Staircase. Realizzato in marmo, le sfumature di colore luccicano e cambiano man mano che la luce le colpisce, e i materiali per costruire la scala a grande scala sono stati importati dall'Italia e dalla Svezia. Gli affreschi alle pareti sono anche idilliaci e non dovrebbero essere persi. Se vuoi vivere la vita da VIP nella vecchia Parigi, controlla le Rotonde. È qui che l'élite della società sedeva mentre guardavano spettacoli d'opera, con scatole private. In tutto l'edificio puoi ascoltare la visita guidata in modo che tu possa saperne di più. I sistemi di trasmissione per cuffia forniscono le guide e ti verranno fornite le cuffie per ascoltare il commento. Dovrai lasciare un documento d'identità con la reception, come deposito per l'auricolare. In questi giorni, l'Opera Garnier ospita l'iconico Paris Ballet e le esibizioni continuano tuttora. Il teatro dell'opera continuerà a essere restaurato e mantenuto in opulenza per molti anni a venire come risultato.