Il nostro sito web utilizza cookie.

Cosa fare a Lisbona

Come il quartiere di Alfama e Baixa, l'intera città di Lisbona è piena di fascino nostalgico. La capitale del Portogallo è ricca di storia, arte classica e splendidi esempi di architettura in stile manuelino e barocco. Ascolta Fado mangiando gustosi piatti a base di pesce e lasciati sorprendere dagli incredibili "azulejos", decorazioni architettoniche in ceramica di origine araba. La città delle sette colline si affaccia sul fiume Tago, quindi sull'Oceano Atlantico. Arroccato sulla collina più alta della città, il castello di San Giorgio fu costruito nel quinto secolo e convertito in residenza reale dai Mori. I turisti dovrebbero anche visitare la Cattedrale Patriarcale Sé e l'imponente Monastero di São Vicente de Fora. Da non perdere gli incredibili punti panoramici (miradouros) della città, in particolare quello di Santa Luzia. Belém, un antico villaggio di pescatori è ora un quartiere turistico, appena fuori città. Apprezzerete la torre di Belém e la degustazione pasteis de Belém. Bairro Alto, invece, è il luogo dove inizia la vita notturna, nella quale è possibile scegliere tra migliaia di bar e ristoranti.

Quartiere Alfama

Alfama è il più antico quartiere di Lisbona. Si trova tra il Pantheon del Portogallo e la Baixa Chiado. Questo famoso quartiere ospita molti monumenti di Lisbona come la cattedrale e il castello di São Jorge. È noto soprattutto per i suoi bar di Fado e i ristoranti tipici. Il momento migliore dell'anno per visitare Alfama è durante le "Festas de Lisboa" dove tutti sono in strada con il loro barbecue per cucinare "Sardinhas Assadas".

Sintra

Sintra è una delle città più belle del mondo. A soli 40 minuti da Lisbona, questa città, piena di palazzi e castelli, è un gioiello di architettura. Il Palazzo Pena, un bellissimo edificio del XIX secolo, ha dato a Sintra il riconoscimento di patrimonio mondiale dell'UNESCO. A quell'epoca, Sintra era la residenza estiva dei re del Portogallo, che lasciavano Lisbona a causa della sua temperatura calda.

Belem

Belém è un quartiere al limite del centro città di Lisbona. Questo quartiere è conosciuto principalmente per il Palacio Nacional, la Torre di Belém e il Monastero di Jeronymos, alcuni famosi monumenti di Lisbona. Situato ai margini del Tago, Belem e la sua torre erano un punto strategico per la difesa della città di Lisbona.

Fiume Tagos

Il Fado è un genere musicale risalente al 1820 a Lisbona. Questo particolare tipo di musica ha anche ispirato una danza con lo stesso nome. A Lisbona, è normale vedere alcuni bar di Fado. Nel 2011 è stato inserito nell'elenco dei beni culturali immateriali dell'UNESCO. È uno dei due generi musicali portoghesi in questa lista. Gli strumenti principali sono la chitarra portoghese e il basso e i cantanti sono sia uomini che donne.

Parco Nazionale di Arràbida

Il Parco Naturale di Arrabida, situato tra Sesimbra e Setubal, a 50 km da Lisbona, è un'area protetta dal 1976. La vegetazione mediterranea copre questa zona, che si estende tra spiagge sabbiose e alte cime montuose. La fauna e la flora della regione sono anche molto ricche con 213 specie di animali e diverse piante dalle origini atlantiche a quelle mediterranee. Il parco è anche conosciuto per essere nel film di James Bond, nel servizio segreto di Sua Maestà.

Oceanário di Lisbona

L'Acquario di Lisbona è un oceanario nella capitale del Portogallo. Si trova nel Parque das Nações, che è stato il polo espositivo per l'Esposizione Universale del 1998. È il più grande acquario al coperto in Europa, con 450 specie e più di 16.000 animali ed è aperto tutto l'anno. Peter Chermayeff ha guidato il design concettuale dell'acquario, l'architettura e il design delle mostre. L'Oceanarium è l'attrazione perfetta per famiglie con bambini.

Cascais

Cascais è una città costiera nelle vicinanze di Lisbona. Conosciuto per la sua spiaggia sabbiosa e il suo affollato porto turistico, è il luogo ideale per prendere il sole e praticare sport acquatici. Da Cascais, si può anche andare a Cabo Da Roca che è, in Europa, il punto più vicino all'America. Oltre alla famosa spiaggia e al Cabo da Roca, ci sono anche molti punti di interesse che sono davvero belli da vedere, tra cui Boca Do Inferno.

Monastero Jeronimos

Costruito nel 1495 fino alla fine del XVI secolo, nel distretto di Belém, il Monastero dos Jerónimos è un ex monastero dell'Ordine di San Girolamo. Questo edificio in stile rinascimentale unisce una chiesa e un monastero. È uno degli esempi di spicco dell'architettura in stile manuelino tardo gotico portoghese a Lisbona. Questo edificio è stato classificato nel 1983 come patrimonio mondiale dell'UNESCO come il vicino La Torre di Belém.

Isole di Berlenga

L'arcipelago di Berlengas è un gruppo di isole, a 10-15 chilometri dalla costa portoghese, a ovest della città di Peniche. Queste isole erano tradizionalmente conosciute dai navigatori britannici come "the Burlings". L'unica isola vivibile è l'isola più grande, Berlenga Grande, anche se al momento non vi è un'abitazione continua. Le altre isole sono fuse in due gruppi di isolotti, gli isolotti di Estelas e gli isolotti di Farilhões-Forcados. Le Berlengas possono essere raggiunte con tour in partenza ogni giorno da Lisbona.

Quinta Da Regaleira (Sintra)

La Quinta da Regaleira a Sintra è un'imponente residenza costruita su cinque piani con una facciata gotica, ma la parte più attraente di questo posto sono i suoi incantevoli giardini. La residenza stessa è piuttosto scarsa e si rischia di trascorrere molto più tempo in quei giardini che nell'edificio stesso. Sono stati progettati appositamente e incorporano tunnel nascosti. La casa del 20 ° secolo è a pochi passi dal centro di Sintra, quindi non è necessario noleggiare un taxi se non si hanno problemi di mobilità. È aperto tutto l'anno e sono disponibili visite guidate.