Il nostro sito web utilizza cookie.

Casa Milà

Situato nel quartiere dell'Eixample, dove vivevano persone benestanti a Barcellona, ​​Casa Milà richiama l'attenzione con l'essere l'ultima opera del più rinomato architetto catalano Antoni Gaudi, prima di iniziare la sua famosa opera senza fine denominata La Sagrada Familia. Dall'esterno, i balconi ondulati costituiscono una serie di onde come il mare e ogni balcone e nicchia sono riflessi in uno stile diverso, univoco, che è come un indicatore dell'autenticità e della convinzione dell'architetto.
Barcellona è famosa per molte cose, ma forse il famoso Gaudì è uno dei più grandi nomi legati alla città. Naturalmente, questo è dovuto principalmente ai suoi disegni della Sagrada Familia, enormemente imponente e impressionante, ma non era il suo unico regalo per la città di Barcellona. La Casa Milà è un altro edificio progettato dallo stesso Gaudi stesso, con costruzione che inizia nel 1906 e che termina nel 1912. Lontano dal semplice essere un 'altro edificio', la Casa Milà è quella che ti lascia a bocca aperta in termini di dettaglio e design . Il nome stesso serve dalla famiglia per la quale è stato progettato l'edificio, la famiglia Milà. Vivevano al piano principale, e poi affittarono il resto. Oggi Casa Milà rimane una delle strutture più interessanti di Barcellona e uno dei più grandi capolavori dell'opera di Gaudi.
Vedrete spesso la Casa Mila indicata come La Pedrera, che si traduce in "cava di pietra". Questo perché quando si guarda l'edificio sembra una cava aperta in molti modi. La pietra esterna è regolare e curvata, quasi come se potesse provenire dai tempi dell'età della pietra! Si dice che il design sia servito dalla natura, con il flusso delle curve e le sezioni superiori contorte che danno un aspetto decisamente naturale. Naturalmente, questo è stato l'ultimo lavoro di Gaudi per la città, prima che iniziasse a dedicare il suo tempo alla Sagrada Familia, e ha lasciato un'eredità molto classica in termini di rottura delle tradizioni. La parte anteriore della casa sembra una roccia molto grande, spezzata da onde e linee. Noterai anche il colore di esso, essendo abbastanza luminoso e distinguendosi dal resto degli edifici intorno ad esso. L'edificio ha due sezioni collegate da una facciata in pietra. Questo è il piano terra e la sezione del tetto. Ogni sezione ha il proprio ingresso, quindi è possibile esplorare in giro, e un cortile per ciascuno. L'interno della casa è interessante quanto l'esterno, in quanto ha un sistema di ventilazione naturale unico, in linea con il tema della natura. I cortili sono decorati con colori naturali e forme arrotondate, e le scale si aggrappano alle pareti e avvolgono il vento intorno alla parte interna. Nella soffitta della casa si può imparare di più sullo stesso Gaudi, poiché qui c'è una mostra che ti insegna sulla sua vita, i suoi risultati e le sue convinzioni architettoniche. Naturalmente, il punto forte è senza dubbio il tetto, che offre una vista mozzafiato sulla città. Ci sono molti camini e scale, che si aggiungono al sapore interessante. Le code per visitare Casa Milà possono essere lunghe, quindi vale la pena organizzare tutto prima di acquistare un biglietto online e non dover stare in coda in giornate spesso calde. Per tutti coloro che vogliono saperne di più su Gaudi, quindi, la Casa Milà è un'ottima scelta, oltre ad essere un meraviglioso esempio di architettura, proprio nel cuore di una città frenetica e movimentata. Ti sentirai come se fossi stato trasportato indietro nel tempo, insieme a una sensazione di calma della natura in tutto il sito.