Grand Canyon helicopter tours

Stai cercando il miglior tour in elicottero per il Grand Canyon? Qui puoi trovare una guida completa su tutto ciò che dovresti sapere, tra cui:

 

Cosa vedere? Quale parte del Grand Canyon è la migliore?

Visitare il Grand Canyon è un’esperienza incredibile, specialmente visitandolo in eliccottero. Scegliere quale parte visitare è un fattore essenziale. In questa sezione riportiamo una breve spiegazione delle caratteristiche principali di ogni parte del Grand Canyon. Se sei interessato ad un approfondimento, puoi visitare la sezione: Cosa visitare il ogni Rim?

Il Grand Canyon può essere diviso geograficamente in 4 parti:

South Rim

Il South Rim (in italiano Margine Sud o Bordo Meridionale) è la sezione più visitata perchè è facilmente accessibile e la maggior parte delle strutture ricettive sono costruite li. 
Il South Rim offre una vista impressionante sul Gran Canyon. Infatti si trova in uno dei punti più elevati. Dal South Rim avrai la possibilità di intraprendere diversi sentieri che scendono fino al fiume.
La città di Tusayan si trova a pochi chilometri da dal South Rim. L’aeroporto-eliporto si trova a Tusayan ed è il luogo da dove la maggior parte dei tour in elicottero parte. 

North Rim

Il North Rim è la sezione più selvaggia del Grand Canyon. Non è molto ben collegata alle città ed è aperta solo alcuni mesi all’anno. Solo alcuni tour in elicottero che partono da Tusayan vanno al North Rim.

West Rim

Il West Rim è la seconda sezione più visitata del Grand Canyon. La famosa Skywalk, si trova in questa sezione. La maggior parte dei tour in elicottero da Las Vegas atterrano al West Rim, poichè è la parte più vicina dalla città. Lungo il tragitto, alcuni tour si fermano anche alla Diga di Hoover.

East Rim

La parte orientale del Grand Canyon include la famosa curva a ferro di cavallo del fiume Colorado (Horseshoe Bend), che si trova non lontano dall’Antelope Canyon. Solitamente, i tour in elicottero non arrivano all’East Rim, perché è piuttosto lontano da Las Vegas, Tusayan o Phoenix. Ad ogni modo, ci sono molti tour in minivan per visitare l’East Rim e l’Antelope Canyon da Las Vegas.

 

Da dove partono i tour in elicottero del Grand Canyon?

Tour in Elicottero Grand Canyon

Ora potresti voler sapere da dove partono i tour in elicottero per pianificare il tuo itinerario. Ci sono diverse opzioni.

Da Las Vegas

A causa della vicinanza del Grand Canyon alla città di Las Vegas, molti tour in elicottero partono da lì. Questa potrebbe essere la migliore opzione a causa della lunga distanza tra Las Vegas e il Grand Canyon e che è coperta molto più velocemente in elicottero. Las Vegas è il luogo di partenza che offre la maggior parte delle offerte e i prezzi possono variare veramente di tanto. Perciò consigliamo di confrontarle online e scegliere l’opzione migliore.

 

Da Tusayan – Grand Canyon South Rim

Puoi sempre iniziare il volo in elicottero sul Grand Canyon da Tusayan se vuoi un’opzione più economica. Questa è la migliore opzione se viaggi con auto privata o se pernotti al Grand Canyon Village o Tusayan.
Oppure, se sei in un’altra città com Las Vegas, Phoenix o Flagstaff, dovrai raggiungere in Tusayan in bus o aereo. Il trasporto pubblico è inesistente tra Las Vegas e il Grand Canyon, mentre esistono bus navetta.

Da Phoenix

I tour in elicottero sul Grand Canyon possono anche partire da Phoenix, che è relativamente vicina al Parco Nazionale. Il trasporto pubblico da Phoenix al Grand Canyon esiste: puoi andare in autobus, treno o aereo. Però, preparati a lunghe durate se decidi di usare i trasporti di terra. Questo è uno dei motivi principali per cui i tour in elicottero sono così famosi nella zona: oltre ad avere viste sorprendenti e una prospettiva mozzafiato, puoi risparmiare una discreta quantità di tempe e avere un’esperienza indimenticabile.

 

Quanto costano i tour in elicottero del Grand Canyon?

Indicativamente, i tour in elicottero sul Grand Canyon costano tra i 190$ e i 600$. Se il tour è privato, può essere più caro. 

Il prezzo dipende principalmente da:

  • la durata del volo
  • il luogo di partenza. I tour in elicottero che partono dal Grand Canyon (South Rim – Tusayan) sono più economici di quelli che partono da Las Vegas, perché il trafitto è più corto. D’altro canto dovrai aggiundere il costo del viaggio in bus/auto da Las Vegas al Grand Canyon
  • sevizi addizionali quali colazione, pranzo, biglietto per la Skywalk, ecc.
  • inclusione di altri tour, come un giro in barca, rafting, ecc.

È anche importante sapere che diversi fornitori offrono questi tour, quindi prendere una decisione può essere difficile. Tutte gli operatori hanno recensioni e offerte molto simili e positive, il che è buono in quanto la maggior parte delle persone sembra essere molto felice delle proprie esperienze. Tuttavia, è utile confrontare i prezzi e cosa è incluso usando TourScanner, per fare una scelta più consapevole, risparmiando tempo e denaro.

Ecco un elenco delle compagnie che offrono i tour in elicottero del Grand Canyon: Papillon, Elicotteri Sundance, Elicotteri Maverick, Elicotteri Mustang ed Elicotteri Serenity. Ci sono anche molti siti di viaggio come Viator, Getyourguide, Headout o Musement, che offrono tour in elicottero. Confronta i prezzi per essere sicuro di trovare il miglior prezzo disponibile online.

 

Quando è il momento migliore per fare un volo in elicottero sul Grand Canyon?

Tour in elicottero al tramonto del Grand Canyon

Il momento migliore per fare un giro in elicottero sul Grand Canyon dipende da quale parte del Grand Canyon vorresti visitare. In primavera e estate, come il tempo inizia a migliorare, diventa il momento più impegnativo da visitare. Fortunatamente, il North Rim è più isolato rispetto al South Rim, che lo rende una destinazione ideale durante l’alta stagione. Tuttavia, il North Rim è solitamente il tratto più bello del Grand Canyon e si spegne durante l’inverno.

Nel Grand Canyon Ovest, dove è possibile visitare lo Skywalk, l’inverno è chiaramente il periodo meno visitato e quindi il periodo più tranquillo. È un sito molto famoso ed è aperto tutti i giorni dell’anno, quindi considera di visitare quest’area del Grand Canyon in inverno se vuoi tranquillità. Però controlla le condizioni meteorologiche prima di visitarlo!

Il South Rim è facilmente l’area più popolare del Grand Canyon. Il momento migliore per visitare quando è ancora possibile prendere il bel tempo ed evitare la folla è durante l’autunno. Le temperature possono scendere drasticamente a settembre quindi assicurati di vestirti bene.

In generale il tempo nel Grand Canyon è migliore tra aprile e giugno, quando smette di piovere e le temperature non arrivano ad un caldo estremo.

 

Cosa potrai vedere in ogni Rim?

Si trova interamente nel nord dell’Arizona ed è una delle maggiori attrazioni turistiche negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Il Grand Canyon si estende in diverse aree: il South Rim, il North Rim, l’estremità sud-occidentale del canyon situata all’interno dei confini di due riserve indiane: la riserva indiana di Havasupai e la riserva indiana Hualapai. Tutte queste aree sono accessibili ai visitatori, in particolare, il South Rim è di gran lunga la destinazione più popolare per essere il meglio equipaggiato con ristoranti, alloggi, ecc. che sono disponibili presso il South Rim Visitor Center.

South Rim

Grand Canyon Il South Rim è considerato il gioiello del sud-ovest americano per le sue viste pittoresche da ogni punto di vista. È anche la regione più rigogliosa del canyon e le sue pareti di roccia increspata che si estendono per miglia creano una gola enorme che è famosa in tutto il mondo. Spesso considerato come il “vero Grand Canyon” in quanto presenta le tipiche foto che si incontrano su Internet, TV, riviste di viaggio, ecc. È anche facilmente accessibile da Las Vegas e questo lo rende una destinazione alla moda per i turisti. Il South Rim è aperto 24 ore al giorno tutto l’anno, per questo è l’area più frequentata e più sviluppata del Parco Nazionale del Grand Canyon. Potete trovare sei hotel che si affacciano sul bordo e altri cinque nella vicina città di Tusayan, in Arizona.

Cosa vedere – Grand Canyon South Rim

Mather Point. Situato nel South Rim del Grand Canyon, è uno dei luoghi più visitati. Si affaccia sul maestoso Canyon e sul suo bordo ci sono due punti panoramici protetti con ringhiera che si trovano vicino al Rim Trail che collega i punti Mather e Yavapai.
Dragon Corridor. L’area più profonda e più ampia del Grand Canyon. Se farai un tour in elicottero, questa zona merita una visita. Puoi anche ammirare la Torre di Ra, che è la più antica formazione rocciosa di tutto il Grand Canyon.
Grand View Point. Il punto più a sud del South Rim, che si trova su un’altitudine di 7400 piedi. Rimarrai affascinato da una vista panoramica mozzafiato.

North Rim

Il North Rim è più remoto rispetto al South Rim e si apre solo da metà maggio a metà ottobre. Si noti che le strutture in quest’area chiudono intorno al 15 ottobre, indipendentemente dal tempo. Il North Rim ha molti meno visitatori, il che è eccellente per godersi la pace e la maestosità del canyon. Ha solo un punto di pernottamento (The Grand Canyon Lodge), dove i visitatori possono passare la notte. Si consiglia di prenotare in anticipo qui.

I punti migliori per vedere il North Rim del Grand Canyon sono:

Bright Angel Point. Da qui puoi vedere e ascoltare Roaring Springs, una sorgente che si trova a 3.600 piedi sotto il bordo ed è l’unica fonte d’acqua del North Rim.
Point Imperial. Il punto più alto del North Rim dove è possibile vedere il fiume Colorado molto in basso e ad est è visibile il Painted Desert.
Cape Royal. Come suona con il suo nome, questo sito è l’ambiente più spettacolare che si affaccia sul North Rim. Inoltre, sulla strada per questo punto di vista, puoi trovare altri punti panoramici; Walhalla Overlook e Angel’s Window Overlook.

West Rim o Grand Canyon West

Mentre nei bordi Nord e Sud è possibile fare escursioni lungo il canyon, il West Rim è famoso per la sua attrazione principale: lo Skywalk. È un ponte di vetro largo 100 piedi e si estende per 70 piedi sopra il Grand Canyon a forma di ferro di cavallo.

Altri luoghi interessanti:

Hoover Dam e O’Callaghan-Tillman Bridge. Questa impressionante diga trattiene il fiume Colorado che forma il lago Mead. Solo circa 30 miglia da Las Vegas. Potete trovare la diga nel Black Canyon del fiume Colorado e il ponte si trova nell’area ricreativa nazionale del Lago Mead – è uno dei ponti più alti negli Stati Uniti e il più alto ponte di cemento del mondo. 
• Non perdere l’occasione di visitare la Mostra di storia di Hualapai all’interno dell’edificio Skywalk. Ti dà un vero senso del popolo Hualapai e delle sue tradizioni. 
Punto di vista di Eagle Point. Un tour a piedi di un villaggio nativo americano con repliche delle tribù degli indiani d’America. C’è un anfiteatro lì dove fanno spettacoli che rappresentano molte tribù diverse per tutto il giorno.
Guano Point. Un punto piramidale fatto di roccia che offre splendide viste sul Grand Canyon e sul fiume Colorado. Fai attenzione al terreno accidentato durante l’escursione.
Hualapai Ranch. Un ranch in stile western con intrattenimento da cowboy, con roping e giri in carrozza.

East Rim

L’East Rim è la parte più impegnativa del Canyon a cui accedere. Si trova fuori dalla regione del Parco Nazionale del Grand Canyon. Il Little Colorado River forma le mura e la regione è famosa per i suoi luoghi importanti come:

Antelope Canyon. La roccia è scolpita in maniera inusuale e sembra che scorra come l’acqua; è uno dei siti più affascinanti che si possano vedere nell’Est Rim.
Marble Canyon e Lee’s Ferry. Con il suo nome, penseresti che questo posto sia fatto di marmo, ma in realtà è fatto di pietra calcarea. È così colorato che ricorda il marmo con sfumature di rosa, grigio e viola. Anche storicamente cruciale in quanto era l’unico modo per attraversare il fiume Colorado diverse centinaia di anni fa. C’era un traghetto costruito lì per aiutare i viaggiatori ad attraversare il fiume.
L’Horseshoe Bend. La sua forma caratteristica è il motivo per cui riceve il nome di “ferro di cavallo”. Questa formazione naturale e unica ha attirato molti visitatori e sta diventando sempre più popolare.
Rainbow Bridge. Considerato il più alto ponte naturale del mondo, fa parte dell’area ricreativa del Lago Powell. È un sito conosciuto anche se è piuttosto remoto.

Ci sono dei tour in elicottero condivisi o privati?

Certo! Ci sono sia tour condivisi che tour privati, per volare in elicottero sul Grand Canyon.

I tour condivisi sono solitamente meno costosi di quelli privati. Lo svantaggio principale di condividere il volo in elicottero con molte persone è il fatto che le persone sedute in mezzo non hanno la vista perfetta così come quelle che siedono vicino ai finestrini.

D’altra parte i tour privato ​​sono un po ‘più costosi. Quindi vanno bilanciati in vantaggi con gli svantaggi. Anche in questo caso, consigliamo di confrontare le offerte disponibili, perchè sicuramente se si è già un gruppo di 3-4 persone potrebbe convenire molto prenotare un volo in elicottero privato.

 

Cos’altro puoi fare oltre ai tour in elicottero?

Se ti senti più avventuroso e stai cercando qualcosa in più oltre a vedere il Grand Canyon dall’elicottero, scorri verso il basso e leggi di più sui numerosi tour che offrono biglietti combinati.

Giro in barca. Tour in elicottero che atterra sul pavimento del Canyon e una volta lì, si può godere di un giro in barca di 15 minuti lungo il fiume Colorado.

Ingresso Skywalk. Tour in elicottero da Las Vegas con atterraggio opzionale per esplorare la zona e poi visitare lo Skywalk e camminare 70 piedi oltre il bordo del canyon.

Champagne e pranzo al sacco. Tour in elicottero da Las Vegas dove si può godere dello champagne e un pranzo al sacco su un altopiano che si affaccia sul fiume Colorado.

Rafting. Tour in elicottero da Las Vegas al West Rim e dopo aver esplorato il canyon, salire su un pullman per la diga di Hoover. Lì potrai goderti un rafting di 11 miglia lungo il fiume Colorado.

Passeggiate a cavallo. Tour in elicottero Grand Canyon West da Las Vegas con un’esperienza a cavallo lungo il Canyon floor.

Amanti del tramonto . Tour in elicottero Grand Canyon al tramonto con atterraggio, dove si può sperimentare una delle meraviglie della natura mentre si ha una vista spettacolare del canyon.

Colazione gourmet Tour in elicottero al Grand Canyon da Las Vegas con una colazione gourmet. Una volta atterrati nel Grand Canyon West Rim, potrete gustare una colazione a tutto tondo con raffinata porcellana, tovaglie e decorazioni floreali con viste mozzafiato sul Grand Canyon.

Quad. Giro in elicottero con tour in Quad opzionale percorrendo il Grand Canyon attraverso il Mead National Park fino al fiume Colorado.

Cerimonia matrimoniale. Per le coppie, rendi il tuo giorno speciale ancora più memorabile, volando da Las Vegas al Canyon e facendoti preparare tutte le nozze. Puoi anche far eseguire la cerimonia a un sosia di Elvis o Johnny Cash.

 

Consigli di viaggio

Per visitare il Grand Canyon, ci sono alcune cose che dovresti considerare e sapere cosa portare con te. Sebbene ci siano alcune aree ben attrezzate al Grand Canyon Park, è sempre importante essere preparati.

Non dimenticare di portare la tua fotocamera – questo è qualcosa che non puoi non portare con te. Il Grand Canyon è una delle esperienze più memorabili e quindi vorrete immortalare il più possibile.
Porta il tuo documento d’identità o passaporto valido – soprattutto per la prenotazione di tour. Se vieni da fuori Stati Uniti, è meglio portare il passaporto.
Prenota il tuo viaggio il prima possibile – I tour tendono a riempirsi velocemente.
Indossa abiti e scarpe comodi – Anche se sarai su un elicottero molto comodo, è meglio indossare scarpe e vestiti comodi se vuoi fare un’escursione, andare a cavallo, fare rafting, ecc.
Porta crema solare e aqua – Se decidi di visitare il Grand Canyon durante l’estate, assicurati di indossare la protezione solare in quanto questa zona è molto secca. Può fare molto caldo nell’elicottero e sul terreno del Canyon, quindi ricordati di mantenerti idratato!
• Se stai camminando, stai attento alle alte quote. Il Grand Canyon North Rim non è raccomandato per chi ha problemi cardiaci o respiratori. Inoltre, non è raccomandato per le famiglie che viaggiano con bambini piccoli.

Spero che questa guida completa sia utile per pianificare il tuo itinerario, se hai domande o dubbi, non esitare a chiedere qui sotto nella sezione commenti.

Se ti è piaciuto il nostro articolo, condividilo su Facebook o su Pinterest 🙂

Tour in elicottero del Grand Canyon