Biglietti Torre di Pisa

Vuoi sapere come ottenere i Biglietti per la Torre di Pisa online? Scopri tutto sul costo dei biglietti, come saltare la fila, come ottenere sconti, quali visite guidate scegliere e alcuni consigli di viaggio!

In questa pagina troverai una guida completa su come ottenere i biglietti per la Torre di Pisa, tra cui:

Non hai voglia di leggere ulteriormente? Clicca sul seguente link e prenota i biglietti per la Torre di Pisa adesso.

 

Quanto costano i biglietti per la Torre di Pisa?

Piazza dei Miracoli - Pisa

Prima di prenotare i biglietti, devi sapere che c’è tanto altro da visitare oltre alla Torre di Pisa. Quando i turisti prenotano un viaggio alla Torre di Pisa, molti non si rendono conto che c’è molto altro da vedere in Piazza dei Miracoli.

Piazza del Duomo di Pisa: una sola piazza, quattro monumenti chiamati da qualcuno “Miracoli”

Il primo edificio sullo sfondo è il Battistero, il più grande d’Italia. Dedicato a San Giovanni Battista, è alto 55 metri ed è stato costruito verso la metà del XII secolo.

Nel centro della piazza troverete il Duomo di Santa Maria Assunta, chiamato anche Duomo di Pisa. È considerato un capolavoro architettonico ed è altamente raccomandato per una visita.

Nei pressi del Duomo si trova il Camposanto. Fu fondato nel 1277 per ospitare le tombe che fino ad allora erano sparse per tutto il Duomo.

In primo piano si trova la famosa Torre di Pisa. È considerata parte del Duomo in quanto è un campanile.

Infine, ci sono anche due musei da visitare. Il Museo dell’Opera del Duomo (letteralmente il “Museo delle opere del Duomo”) che espone e illustra l’arte di Pisa, e in particolare le sue sculture medievali. I visitatori possono anche andare al Museo delle Sinopie e ammirare i disegni preparatori di numerosi artisti del XIV secolo che hanno lavorato per anni decorando le pareti del Camposanto.

Prezzo del biglietto:

  • Torre di Pisa il biglietto standard costa € 18 per una visita di 30 minuti.

Acquistare il biglietto sul posto significa mettersi in fila per un lungo periodo, quindi consigliamo di comprarlo online. I biglietti online sono tuttavia limitati, è necessario quindi prenotarli in anticipo. I visitatori accedono alla torre in piccoli gruppi ogni mezz’ora, quindi il tuo biglietto avrà un intervallo di tempo prestabilito. Se lo perdi, dovrai comprare un nuovo biglietto.

  • Battistero, Camposanto, e il Museo delle Sinopie costano € 5 (1 monumento), € 7 (2 monumenti) o € 8 (3 monumenti).
  • Il Duomo è gratuito e il Museo dell’Opera del Duomo è temporaneamente chiuso per ristrutturazione.

Sagrato

 

Chi ha diritto agli sconti?

Per la Torre 
I biglietti scontati non sono disponibili per la Torre. Tutti i visitatori devono pagare il prezzo pieno, compresi i bambini. L’ingresso è gratuito solo per i visitatori disabili con i loro accompagnatori.

Per il duomo 
L’ammissione al duomo è gratuita. Se acquisti un biglietto, ricevi un pass gratuito per visitare il duomo, che non è soggetto a un orario prestabilito.

Per il Battistero, il Camposanto, il Museo delle Sinopie, il Museo dell’Opera del Duomo

L’ingresso è gratuito solo per i visitatori disabili con i loro accompagnatori e per i visitatori di età inferiore agli 11 anni.

 

Come prenotare i biglietti per la Torre di Pisa? Come saltare la fila?

Torre di Pisa - biglietti salta fila

È possibile acquistare i biglietti in loco. Solitamente però la fila è talmente lunga da non garantire l’accesso. Per essere sicuro di poter visitare la torre (e saltare la fila), acquista i tuoi biglietti online. Puoi prenotare fino a 20 giorni prima, utilizzando il Sito ufficiale della Torre di Pisa.

In alternativa, puoi acquistare il tuo biglietto tramite siti di viaggi online come Musement, Getyourguide o Viator. Confronta i prezzi prima di prenotare poiché a volte sono disponibili molti sconti.

 

Ci sono visite guidate alla Torre di Pisa? Ne vale la pena?

Alcuni viaggiatori preferiscono visitare i luoghi da soli, ma le visite guidate offrono molti vantaggi addizionali.  I tour guidati ti garantiranno di ammirare e comprendere a pieno il valore e significato dei monumenti in Piazza dei Miracoli. La guida risponderà alle tue domande e curiosità.

 

Cosa vedere vicino alla Torre di Pisa?

Piazza dei Miracoli

La città di Pisa ha preso il suo nome nel 600 a.C. e la parola “pisa” in greco significa “terra paludosa”. Effettivamente l’intera città è un po’ paludosa, e ci sono altre torri che affondano nella città, anche se la Torre Pendente ovviamente è la più famosa. All’interno del complesso del campanile, anche il battistero e il duomo stanno lentamente affondando. Per la costruzione della torre sono stati impiegati circa 400 anni, con un molte pause. Alcune di queste interruzioni durante la costruzione sono durate più di cento anni.

Non molti sanno che la Torre di Pisa è in realtà un campanile e che molti altri siti all’interno della città stanno affondando. Dopotutto, Pisa è una città portuale costruita su terreni paludosi. Nel corso degli anni, la torre ha subito un intenso (e costoso) restauro. Si ritiene che queste riparazioni abbiano assicurato alla torre altri due secoli di stabilità, migliorando l’inclinazione di 5,5º poco meno di 4º e riducendo l’inclinazione di quasi mezzo metro.

Oggi, per visitare la torre, devi salire i suoi quasi 300 gradini divisi su 7 piani, e sormontati dalla camera della campana. In cima, è possibile godere di una vista spettacolare della città e delle centinaia di visitatori mentre cercano di “tenere la torre”. Alcuni turisti diventano creativi, cercando di “calciare” la torre o “trasportarla sulla schiena”. Mentre ti trovi nella Piazza dei Miracoli, puoi visitare anche le altre tre attrazioni che formano la Piazza: il battistero, la cattedrale e il cimitero.

 

I biglietti per la Torre di Pisa sono inclusi in tutti city pass?

Avere un pass per la città ti consente di visitare più luoghi a un prezzo scontato. Quando vuoi visitare la Torre di Pisa, i migliori sono:

  • City Pass Toscana: puoi scegliere Pisa, Firenze o Siena. Il Pisa Pass giornaliero include un biglietto per la Torre, un posto auto riservato presso la torre, sconti del 20% su attrazioni selezionate, un biglietto per il tour in autobus hop-on-hop-off e il trasferimento in treno di andata e ritorno dall’alloggio.
  • Nave da crociera: questo ti dà il permesso di lasciare la barca (con una guida) e visitare la Torre Pendente, così come altre attrazioni della Toscana. Il pass include anche un po’ di tempo per esplorare liberamente, ma è in gran parte regolamentato da un tour in autobus e un tour a piedi. Comprende un viaggio di ritorno alla nave da crociera.
 

Qual è il momento migliore per visitare la Torre di Pisa? Come puoi evitare il momento di maggior afflusso?

I biglietti per la torre hanno tutti una fascia oraria prestabilita, specialmente se li acquisti online. Se acquisti il biglietto all’ingresso, non è garantito che tu possa salire sulla torre, anche se puoi ancora scattare foto e vedere le parti esterne della torre. Ogni fascia oraria ha un determinato numero di biglietti, e questo varia. La mattina presto è una buona opzione in quanto eviterai i tour di gruppo. A mezzogiorno molti visitatori sono fuori a cercare il pranzo, quindi prendi lo slot per evitare la folla. Ci sono anche visite notturne esclusive in determinati periodi dell’anno, quindi questa è un’altra buona tattica.

 

Quali sono gli orari di apertura della Torre di Pisa?

Gli orari di apertura variano a seconda della stagione e in base ad altri fattori. Possono anche essere modificati senza preavviso. Detto questo, gli orari di apertura sono in genere:

  • Apertura: 9:00 (nei giorni speciali dalle 8:30)
  • Chiusura: 20:00 (nei giorni speciali alle 22:00)
 

Consigli di viaggio

Consigli di viaggio sulla Torre di Pisa

  • Indossa scarpe da passeggio comode e con una buona presa. Salirai centinaia di vecchie scale e alcune di esse sono piuttosto consumate. La scalinata a volte è scivolosa e irregolare.
  • Se hai problemi cardiaci, problemi vascolari o problemi muscolari, potresti non dover salire sulla torre. Consultati prima con il tuo medico.
  • Sii puntuale. Se arrivi tardi per la tua fascia oraria, avrai un lungo tempo di attesa prima della prossima disponibile.
  • Limita i tuoi bagagli, zaini e borse. Dovrai comunque lasciare tutte le tue cose in un armadietto. Per il duomo e il battistero, le dimensioni massime del bagaglio sono 20 x 30 x 38 cm.
  • Le scale sono ripide e strette, quindi cammina con attenzione e preparati se sei claustrofobico.
  • Fai uno spuntino energetico mentre aspetti. Non è facile scalare 300 gradini in una volta sola.
  • Si noti che i bambini sotto gli 8 anni non sono ammessi nella torre, e chiunque sotto i 18 anni ha bisogno di supervisione da parte degli adulti per essere ammesso.
  • Se scegli di visitare il duomo, tieni presente che si tratta di una chiesa attiva, quindi per favore rimani in silenzio, vestiti in modo appropriato, rispetta i fedeli, usa un’audioguida per evitare di interrompere le preghiere e non fare nessuna fotografia durante la messa.