biglietti

Stai cercando come ottenere i biglietti per il Duomo di Firenze o la sua Cupola? Scopri tutto quello che c’è da sapere sul prezzo, come saltare la fila, chi ha diritto a uno sconto e molto altro ancora!

In questa pagina troverai una guida completa per ottenere i biglietti per il Duomo di Firenze, tra cui:

La visita a Santa Maria del Fiore, il Duomo di Firenze, potrà essere una delle esperienze più interessanti della tua permanenza nella capitale toscana. Essendo una delle più importanti attrazioni della città, vale sicuramente la pena visitare il Duomo, poiché la cattedrale è uno dei simboli della cultura e del patrimonio fiorentino, nonchè uno dei luoghi della città da non perdere.

Potrai scoprire la misteriosa storia della costruzione della cupola ad opera del Brunelleschi (tecnica ancora non pienamente spiegata) e salire sul campanile per goderti incredibili panorami sulla città di Firenze, che ricorderai per tutta la vita.

Clicca sul seguente link se vuoi prenotare il tuo biglietto per il Duomo di Firenze adesso.

 

Quanto costano i biglietti per il Duomo?

Non hai bisogno di un biglietto per entrare nel Duomo. Se visiti solo la Cattedrale, l’ingresso è gratuito.

Tuttavia per visitare la Cupola del Brunelleschi, il Campanile di Giotto, il Battistero di San Giovanni, la Cripta di Santa Reparata e il Museo dell’Opera, devi acquistare un biglietto combinato per l’accesso a tutti i monumenti.

Il prezzo del biglietto è di 18 €.

Il biglietto ti consente di visitare tutti i monumenti entro 72 ore a partire dalla visita del primo di essi. Ricorda che ogni monumento può essere visitato solo una volta.

Ricorda che le prenotazioni sono obbligatorie per salire sulla Cupola.

 

Chi ha diritto a uno sconto?

I bambini con età compresa tra i 6 e gli 11 anni hanno diritto ad uno sconto. Il prezzo del biglietto ridotto è di 3 €.

L’ingresso è gratuito per i bambini sotto i 6 anni.

 

Come prenotare i biglietti del Duomo in anticipo? Come saltare la fila?

Duomo di Firenze biglietti salta fila

Si consiglia di prenotare i biglietti del Duomo online per evitare di fare lunghe code di attesa all’ingresso. Il Duomo è una delle attrazioni turistiche più affollate di Firenze e le file possono essere incredibilmente lunghe.

Puoi prenotare i tuoi biglietti per il Duomo online dal sito ufficiale o da un sito di viaggi online. È preferibile confrontare i prezzi tra i diversi fornitori prima di prenotare poiché a volte sono disponibili degli sconti e delle offerte che possono aiutarti a risparmiare.

 

Ci sono dei biglietti combinati che includono il biglietto per il Duomo e altre attrazioni?

I biglietti combinati possono aiutarti a vedere il meglio di Firenze, garantendoti l’accesso al Duomo e a molte altre attrazioni della città. Perché non sfruttare al meglio il tuo soggiorno con una delle seguenti opzioni?

  • Biglietti per il Duomo + Galleria dell’Accademia: unisci l’architettura e l’arte classica in questo fantastico biglietto combinato che ti consente di saltare la fila per accedere alla spettacolare cupola della cattedrale e alle magnifiche collezioni d’arte dell’Accademia, dove puoi ammirare opere di Michelangelo, Botticelli e molti altri ancora.
  • Biglietti per il Duomo + Galleria degli Uffizi: Scopri il meglio di Firenze con i biglietti anticipati e una guida artistica professionista che ti condurrà attraverso gli splendidi monumenti del Duomo. Fa seguito un’affascinante visita guidata alla famosa collezione della Galleria degli Uffizi.

 

Ci sono delle visite guidate del Duomo? Ne vale la pena?

Visite guidate del Duomo di Firenze

Uno dei modi migliori per vivere il Duomo di Firenze è procurarsi i biglietti per una visita guidata. Le visite guidate spesso forniscono un accesso anticipato, aiutandoti a risparmiare tempo senza dover aspettare in fila, oltre a darti la possibilità di esplorare tanti posti insieme. Perché non sfruttare al massimo il tuo tempo a Firenze esplorando il meglio di ciò che il Duomo ha da offrire, piuttosto che aspettare ore per entrare?

Un altro grande vantaggio dei biglietti per la visita guidata del Duomo è che possono essere spesso combinati con altre attrazioni principali di Firenze. In questo modo risparmierai denaro e avrai una visione più approfondita delle splendide collezioni storiche nei principali musei della città. Con l’esperienza e la conoscenza fidate della tua guida personale che ti accompagnerà, non ti perderai nulla di importante, dato che sarai condotto nei luoghi più interessanti. Avere la propria guida è anche un ottimo modo per scoprire alcuni dei segreti nascosti che potresti non scoprire con la tua guida cartacea, ed è un ottimo modo per rendere il tuo viaggio unico e speciale.

Alcune grandi visite guidate al Duomo includono:

  • Visite guidate del Duomo in piccoli gruppi: queste visite guidate sono fantastiche se si preferisce evitare grandi folle e se vuoi avere la possibilità di esplorare il Duomo in un gruppo più tranquillo e intimo.
  • Visite guidate Express del Duomo: le visite guidate veloci sono una grande idea quando non hai molto tempo da perdere, ma vuoi comunque visitare uno dei posti più belli di Firenze. La tua guida ti condurrà rapidamente verso le parti migliori della Cattedrale.
  • Visite guidate private del Duomo: per vivere un’esperienza esclusiva, le visite guidate private rivelano spesso tesori nascosti con un tocco più lussuoso.

 

È possibile visitare il Duomo gratuitamente?

Sì, la cattedrale principale è ad accesso libero.

Tuttavia non ci sono ingressi gratuiti per la cupola, la torre, la cripta o il museo. È necessario acquistare un biglietto se si desidera visitare questi posti.

 

Cosa vedrai?

Duomo di Firenze cosa vedrai

Il Duomo fa parte della cattedrale principale di Firenze, Santa Maria del Fiore, ed è una delle meraviglie architettoniche della città. È stato realizzato nella bellissima arte fiorentina e contiene una delle più grandi raffigurazioni del Giudizio Universale. La stessa cattedrale è una delle più grandi al mondo, la cui costruzione ebbe inizio nel tredicesimo secolo, con ulteriori aggiunte fino al quindicesimo secolo. L’esterno dell’edificio è ricoperto da un elaborato motivo di marmo rosa, bianco e verde, che gli conferisce un tratto distintivo e impressionante.

La cattedrale è ancora un luogo di culto attivo, e all’interno troverai alcune belle e prestigiosi raffigurazioni di varie forme d’arte religiosa. Anche se l’interno nel suo complesso è semplice e rigido, ci sono alcuni dettagli meravigliosi. Tra questi, ad esempio, l’orologio del quindicesimo secolo all’ingresso che è ancora in funzione, le vetrate colorate e molti affreschi più piccoli. È anche il luogo perfetto per godersi un posto tranquillo, specialmente in una calda giornata estiva.

La cosa più sorprendente di tutte è la salita verso l’interno della cupola e l’immenso panorama che offre sulla città. Nonostante ci siano 463 gradini in totale, ci sono molte fermate per riposare lungo la strada e quello che ti aspetta incima ne varrà decisamente la pena. Da qui, sarai in grado di dare un’occhiata ravvicinata all’affresco del Giudizio finale che copre l’interno della cupola, e da lì potrai attraversare la passerella per goderti il panorama su Firenze.

 

I biglietti del Duomo sono inclusi nei pass delle attrazioni della città?

Sì. Esiste vari pass a Firenze che includono la visita al Duomo.

La Firenze Card offre l’ingresso gratuito al complesso del Duomo. Tuttavia è necessario effettuare una prenotazione sul sito per accedere alla Cupola. Dato che la Firenze Card consente l’accesso a molti dei principali musei e attrazioni della città, può essere una carta di grande valore da utilizzare. È valida solo per 72 ore, a partire dal primo ingresso in un museo, e consente una sola visita per ogni posto.

C’è anche la Firenze + Card che è disponibile con l’aggiunta di 5 €, che include anche viaggi illimitati sulle linee di bus ATAF, e fornisce una guida cartacea e altre offerte speciali.

Puoi anche controllare il Florence Visit Pass che include un biglietto d’ingresso per il Duomo e altre attrazioni a Firenze.

 

Qual è il momento migliore per visitare il Duomo? Come si può evitare la folla?

Il Duomo può essere molto affollato con tutti i turisti che ci sono durante il giorno. Gli orari meno impegnativi in cui è meglio visitarlo sono al mattino presto, quando apre, o verso fine giornata, prima della chiusura. I biglietti salta fila e le visite guidate ti aiuteranno anche a evitare la folla, quindi vale la pena controllare le opzioni su TourScanner per sceglierel’orario di visita più adatto a voi.

 

Quali sono gli orari di apertura del Duomo?

Gli orari di apertura della cattedrale possono variare su base giornaliera, in base alla stagione, agli eventi e ad altri fattori. È meglio controllare direttamente all’ingresso del Duomo per scoprire quando la cattedrale è aperta ai visitatori.

L’accesso alla Cupola è dalle 8.30 alle 19.00, tranne il sabato, in cui chiude alle 17.40. Il museo è chiuso anche il primo martedì di ogni mese.

 

Consigli di viaggio

Consigli di viaggio Duomo di Firenze

  • La cattedrale si trova in Piazza Duomo, nel centro storico della città di Firenze. È preferibile arrivare a piedi, dato che la macchina e altri mezzi di trasporto sono fortemente limitati e il centro è molto affollato dai pedoni.
  • Il Duomo è un luogo di culto, quindi dovresti assicurarti di indossare un abbigliamento adeguato quando entri, e di essere rispettoso dei fedeli all’interno. Non dovresti indossare cappelli o occhiali da sole, pantaloncini e gonne dovrebbero arrivare sotto il ginocchio e dovresti indossare un top che copra completamente le spalle e il busto.
  • Inoltre, non è consentito portare cibo o bevande all’interno. Potrebbero esserci dei carabinieri che sorvegliano la porta della cattedrale e che a volte controllano i visitatori, quindi potrebbe esserci un pò di attesa mentre sei in fila.
Rate this article