Ti stai chiedendo qual è il modo migliore per ottenere i biglietti salta fila per il Duomo di Milano? Scopri quanto costano, come comprarli online, chi ha diritto agli sconti, cosa vedere all’interno e molto altro!

In questo articolo troverai una guida completa su come ottenere i biglietti per il Duomo di Milano, tra cui:

La maestosa Cattedrale del Duomo di Milano è il quarto luogo di culto cristiano più grande al mondo, che copre un’area di 109.641 metri quadrati. La cattedrale risale al 1386 d.C. ed è dedicata a Santa Maria della Natività. Ci sono voluti circa a sei secoli per completare questa magnifica struttura. Persone da tutto il mondo visitano questo sacro simbolo italiano.

Sei pronto a visitare questo impressionante gioiello architettonico italiano? Non hai voglia di continuare a leggere? Clicca sul seguente link se vuoi prenotare i biglietti per il Duomo di Milano in questo momento.

 

Quanto costano i biglietti per il Duomo di Milano?

biglietti per il Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è diviso in diverse aree. I visitatori possono prenotare un biglietto unico per un’area specifica o un biglietto combinato che comprende diverse parti.

Prezzi del biglietto singolo del Duomo di Milano

1. Cattedrale: intero (€ 3), ridotto (€ 2)

2. Area archeologica Battistero di San Giovanni Alle Fonti: intero (€ 8), ridotto (€ 4)

3. Area archeologica Battistero di Santo Stefano: entrata gratuita

4. Museo del Duomo – Chiesa di San Gottardo in Corte: intero (€ 3), ridotto (€ 1)

5. Cripta di San Carlo: entrata gratuita

6. Tetto del Duomo:

  • Accesso tramite scale: intero (€ 3), ridotto (€ 2)
  • Accesso con ascensore: intero (€ 3), ridotto (€ 2)
  • Accesso rapido con l’ascensore: intero (€ 23), ridotto (€ 12)

Prezzi dei biglietti combinati per il Duomo di Milano

Ci sono 4 diversi tipi di biglietti combinati e tutti includono le aree elencate di seguito. L’unica differenza riguarda l’accesso ai tetti.

  • Cattedrale
  • Cripta di San Carlo
  • Area archeologica
  • Museo del Duomo
  • Chiesa di San Gottardo in Corte

1 – Culture Pass – nessun accesso ai tetti: intero (€ 8), ridotto (€ 4)

2 – Duomo Pass Stairs – accesso ai tetti tramite scale: intero (€ 13), ridotto (€ 7)

3 – Duomo Pass Lift – accesso ai tetti tramite ascensore: intero (€ 17), ridotto (€ 9)

4 – Fast Track Pass – accesso veloce con ascensore: intero (€ 25), ridotto (€ 13)

 

Chi ha diritto agli sconti?

I bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni e i visitatori appartenenti a gruppi religiosi o studenti della scuola hanno diritto a una tariffa ridotta per tutti i biglietti, sia singoli che combinati.

Anche le persone al di sotto dei 26 anni hanno diritto ad uno sconto, ma soltanto per il pass culturale.

 

Come prenotare i biglietti per il Duomo di Milano in anticipo? Come saltare la fila?

i biglietti salta fila per il Duomo di Milano

Il Duomo è una delle attrazioni turistiche più frequentate di Milano e la coda è incredibilmente lunga durante il giorno – e spesso significa stare in piedi per ore prima di entrare nella Cattedrale.

Se desideri saltare la linea, dovresti prenotare i biglietti salta fila per il Duomo di Milano online per evitare di dover aspettare a lungo all’ingresso.

I visitatori del Duomo di Milano possono anche prenotare i biglietti salta la fila online dal Sito ufficiale (denominato “fast track pass”) o tramite un sito di viaggi online come Getyourguide, Musement, Headout o Viator, per citarne alcuni.

È meglio confrontare i prezzi tra i vari fornitori prima di effettuare l’acquisto poiché spesso ci sono degli sconti disponibili e potresti risparmiare.

 

I biglietti del Duomo di Milano sono inclusi nel Milan Pass?

Milan Pass

Sì! Il Milan Pass è uno dei pass turistici più popolari di Milano. È facile da usare e offre ingressi gratuiti alle attrazioni più famose di Milano, tra cui il Duomo.

 

Ci sono dei biglietti combinati che comprendono i biglietti per il Duomo di Milano e altre attrazioni?

Se stai visitando Milano per la prima volta o stai programmando di rimanerci per alcuni giorni, opta per dei biglietti combinati che ti consentono di visitare il Duomo di Milano e altre attrazioni della città. Di seguito ci sono i più popolari.

Duomo di Milano + Ultima Cena: recati alla Chiesa di Santa Maria Delle Grazie e ammira il capolavoro dell’ Ultima Cena di Leonardo da Vinci.

Duomo di Milano + Castello Sforzesco: esplora tutti i segreti nascosti del Castello Sforzesco di Milano, uno dei simboli della città.

Duomo di Milano + Teatro La Scala: visita La Scala, uno dei teatri più importanti del mondo. Un must per ogni fan della musica classica!

 

Ci sono delle visite guidate al Duomo di Milano? Ne vale la pena?

Visite guidate al Duomo di Milano

Una visita guidata può essere un ottimo modo per assicurarsi di vedere tutte le parti importanti del Duomo, oltre a risparmiare tempo prezioso saltando la fila.

Dovrai soltanto superare la folla, entrare e goderti la visita. La tua guida ti spiegherà la storia del Duomo e risponderà a tutte le domande che potresti avere.

Esistono diversi tipi di visite guidate: per piccoli gruppi, private, con audioguida. Scegli quello si adatta meglio alle tue esigenze e goditi la visita.

 

Cosa vedrai nel Duomo?

Duomo di Milano cosa vedere

Prenotando i biglietti anticipati del Duomo di Milano ti regalerai l’esperienza di una vita, dal momento che ti troverai faccia a faccia con la cattedrale più grande d’Italia, nonchè terzo maggiore luogo di culto in Europa. Inoltre, ospita anche una serie di statue incredibili. Non perderti le 3400 statue, 135 gargoyle e 700 figure che adornano le pareti e gli angoli del Duomo.

Dopo aver esplorato il cortile e l’interno della cattedrale, sali sul tetto, da dove potrai sbirciare la Madonnina, la statua dorata di Maria sulla guglia più alta, e godere di una vista mozzafiato sullo skyline di Milano. Se il tempo è bello, potrai ammirare le cime innevate delle Alpi.

Un’attrazione da non perdere del Duomo è la meridiana sul pavimento, che si trova vicino all’ingresso principale. Gli astronomi dell’ Accademia di Brera introdussero nel 1768 questo artefatto ancora funzionale nella cattedrale.

La cosa migliore del Duomo di Milano è che si può ammirare un mix di arte e stili architettonici diversi, grazie al tempo di costruzione molto lungo. Sebbene lo stile principale sia il gotico, esiste un’intelligente combinazione di forme d’arte neoclassica, neogotica e tardo-rinascimentale.

 

Qual è il momento migliore per visitare il Duomo di Milano? Come evitare la folla?

Il Duomo di Milano è un’attrazione popolare. Di conseguenza, è affollato per tutto l’anno con code infinitamente lunghe. È meglio pianificare la propria visita nei giorni feriali, nelle prime ore del mattino o nel tardo pomeriggio, quando il numero di visitatori è inferiore. Inoltre, è consigliabile evitare la fila prenotando i biglietti in anticipo.

 

Quali sono gli orari di apertura del Duomo di Milano?

Gli orari di apertura del Duomo di Milano in inverno (da novembre ad aprile) sono dalle 9:30 alle 16:30 dal lunedì al venerdì. Il sabato, la domenica e i giorni festivi, l’orario di apertura è dalle 9:00 alle 17:00.

In estate (maggio-ottobre), la cattedrale rimane aperta tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00.

 

Consigli di viaggio

Consigli di viaggio per il Duomo di Milano

  • Porta con te una carta d’identità con foto e un voucher.
  • Una volta scansionato, il biglietto è valido per tre giorni.
  • Porta una bottiglietta d’acqua e metti abbastanza crema solare, soprattutto se hai intenzione di visitare il tetto.
  • A causa di restrizioni di sicurezza, non è possibile trasportare borse di grandi dimensioni, oggetti di metallo o oggetti di vetro all’interno del Duomo.
  • Indossa vestiti modesti, che coprano le spalle e le ginocchia, quando visiti il Duomo di Milano.
Rate this article